Per chi lavora  nella moda la creatività di Eduardo Wongvalle è totale.

Il suo savoir faire gli ha permesso di diventare direttore creativo per la pelletteria sia per Bottega Veneta che per Christian Dior, e molti dei modelli che ha disegnato per loro rimangono dei must-have.

Da allora, ha lavorato per le migliori case di moda europee, come Emanuel Ungaro, Nina Ricci, Giorgio Armani. Dopo aver lavorato per Bulgari, Loro Piana ed altre aziende del lusso internazionale, Eduardo ha deciso di creare la propria collezione, pensata per coloro che apprezzano i prodotti “haut de gamme”.

Ora Eduardo Wongvalle svela in anteprima le immagini della borsa che  presenterà, in occasione di Milano Moda Donna, il 21 Settembre 2012 la sua collezione di borse PE 2013.
Lontane dal lusso di massa le borse di Eduardo Wongvalle esprimono la perfetta sintesi tra materia, linee e volumi, esprimendo un’estetica che non si concede a dettagli strillati ma piuttosto  privilegia particolari quasi nascosti ma assolutamente chic.

Una collezione che è la sintesi perfetta tra heritage e contemporaneità.

La palette della collezione si concentra sui colori neutri e le tonalità della terra come panna e caffè, le nuances pastello e polverose come grey blu, nude e celadon. Le sfumature cromatiche si completano con gli accenti della natura mediterranea con il turchese, il verde laguna, il verde prato e l’esuberante giallo girasole.

Categorie: Borse Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: