A New York è stata presentata la nuova collezione primavera estate 2013 di Gant.
Per la sua sesta collezione, Michael Bastian trae ispirazione dalle Isole Galapagos, scoperte e studiate da Charles Darwin.

Lo spirito della scoperta e della fauna incontaminata e selvaggia sono lo scenario ideale per la donna decisa e sicura che ama la scoperta.

I protagonisti, una coppia di moderni esploratori. Il loro equipaggiamento è composto difatti da abiti stile”work wear”, mixati e sdrammatizzati da tessuti più organici collezionati durante i loro viaggi.

Una linea dove i toni naturali si fondono a bagliori metallici e a sgargianti  arancio fluo, blu acceso, rossi e turchesi.

Materiali tecnici come il nylon e la rete, aggiungono un tocco di rigore alle fibre piu organiche quali lino e cotone, richieste a latitudini di questo tipo.

Tra le diverse fantasie, le piu ricorrenti sono il classico camouflage di Michael Bastian, il ricamo  ispirato all’arte ecuadoriana e una stampa a foglia ornamentale.

Pezzi chiave della collezione da uomo sono il blazer fantasia madras, gli intramontabili cargo di Michael Bastian, il parka tecnico da esploratore, e il cardigan fantasia Inca.

Tra i pezzi chiave della linea donna, l’abito camicia da esploratrice, la camicia trapuntata con cappuccio, i chinos stampa foglia.

Categorie: Moda Donna, Moda Uomo Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: