Quest’ultima settimana, il boxoffice statunitense, ha premiato il film di Paul W.S. Anderson che ha incassato 21 milioni di dollari con una media di 7 mila dollari per cinema: il film in questione è Resident Evil Retribution, giunto al quinto capitolo della saga ispirata all’omonimo e famosissimo videogame creato da Capcom.

Gli spettatori sono stati perlopiù di sesso maschile e tutti giovanissimi grazie anche alla visione in 3D che ha portato circa il 48% degli incassi: un film d’azione che ha saputo coinvolgere il pubblico e una Milla Jovovich che, con il suo personaggio, ha realisticamente interpretato Alice l’unica e ultima speranza per la razza umana che cerca in tutti i modi di salvare l’umanità dal terribile e mortale T-virus creato dalla Umbrella Corporation.

In Italia risale il film Batman, diretto da Christopher Nolan, che rimane al primo posto con 1.961.517 euro d’incassi seguito dal film d’animazione Ribelle – The Brave con 1.416.776 euro d’incassi.

Il cavaliere oscuro- Il ritorno è l’ultimo capitolo di una trilogia iniziata nel 2005 con Batman Begins e proseguita nel 2008 con Il cavaliere oscuro e con protagonista l’attore britannico Christian Charles Philip Bale.

Categorie: Costume e società Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: