Alleggerire la tecnicità.
Ammorbidirla, attenuarla.
Cambiare l’aspetto delle superfici.

E’ la via moderna per trasformare nell’aspetto materiali tecnici in organici, e viceversa.
Nylon che sembra carta pergamena.
Cotone e jersey inamidati.
Trattamenti e stampe che esaltano l’abilità alchemica e creativa di C.P. Company.

La volontà di cogliere l’essenza del moderno.
Dell’individuo e del suo stile.
Metropolitano, personale, intento a rompere la serialità e l’omologazione.

All’inizio è il blu notte, scurissimo, rasente al nero.
E’ il mondo metropolitano che mischia impalpabili tessuti tecnic per parka over, bomber, Mille Miglia e Field jacket, a maglie trompe d’oeil, impressi con la sagoma delle t-shirt, che riproducono il più classici Principe di Galles.

Poi il grigio. L’alluminio dei completi in seta calandrata con le camicie a stampa digitale a righe che sembrano tratteggi fatti a china.
Il trench in nylon leggero con stampa in capo sublimatica a quadri, come fosse finito sotto una pressa che lascia pieghe indelebili in cui il colore non penetra
La giacca di pelle lavata inizia la gamma dei naturali caldi.

E arrivano i colori. Forti, acidi come il giallo e il verde mischiati al tabacco e al Bluette.
Sono per i giubbini anti-vento in nylon ultralight, più leggeri di una camicia. Si  trasformano fino a diventare ampi Parka che sostituiscono l’impermeabile, o, se più strutturati, diventano giacche con stampe drapperia.
Trench spalmati, inamidati, cotone accoppiato con all’interno fodere staccabili.

Ritorna il blu notte. E’ la chiusura di un cerchio.
Capi iconici.  Millemiglia in pelle lavata blu, travel jacket in nylon stampato gessato, abiti in cotone e seta.

Crediti:
Design    Alessandro Pungetti
Music  Alberto Fabris  electronic _ Silvio Masanotti  acoustic guitar
Styling  Jamie Surman
Direction Sergio Salerni
Production Urban Production
Make up  Pierluigi Tavelli
Hair  Raphael Salley
International press coordination Studio Franca Soncini

Categorie: Sfilate Tag: , , .

Articolo pubblicato da in data: 22.06.2008
Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2008