Una donna, sensuale, elegante, raffinata che brilla nel cuore di ogni uomo come un diamante, questa è la filosofia della collezione di alta moda autunno-inverno 2008/2009.

La collezione di Michele Miglionico è ispirata alla fine degli anni “50 e si sviluppa partendo da abiti di prèt à couture a terminare da abiti di haute couture, attraverso creazioni di magistrale sartoria tra cui spiccano eleganti tailleur in bianco e nero, in cashmere double con inserti di lana tricottata, giacche corte in boucler, con bordi bouillonnè in doppio satin, gonne ballon in broccato oro ricamato, abiti da sera neri rossi e oro in taffetas e chiffon con corpetto a pieghe assimetriche.
Motivo dominante della collezione di Michele Miglionico è il plissé nelle sfumature dell’oro, del marrone e dell’immancabile rosso, piatto per il giorno e soleil per la sera e poi preziosi ricami, incrostati di jais, pietre swarovski, diamanti e drappeggi, in sintonia con linee morbide, lineari e sofisticate.

Miglionico per questa collezione ha pensato alla sua “donna” come un “diamante” con le sue varie sfaccettature: espressione d’amore, di sogno, di speranza, di valore e di raffinata bellezza che conquista per ben otto volte qualsiasi cuore. 0tto sono i perfetti cuori e otto le frecce che irradiano da dentro ad ogni diamante “The Love Story” (distribuito in Italia dalla Diamond & Gem Investments e tagliato ad Anversa) incastonati su di un prezioso abito da gran sera dalla gonna di pizzo argento, interamente ricamata di giochi di paillettes a pois bianco e argento sostenute da un’ampia sottogonna di organza bianca plissé, il corpetto nudo è strategicamente chiuso da 3 fiocchi di satin bianchi. Su tutto l’abito sono stati incastonati 30 diamanti da 1 carato e 20 diamanti da 3 carati con taglio brillante rotondo ognuno con 57 faccette più apice per un valore complessivo commerciale di euro 1.600.000,00.

Categorie: Sfilate Tag: , , .

Ultimo aggiornamento: il 10.07.2008