Il Lido di Venezia. Non solo quello oleografico dei grandi alberghi d’epoca ma anche il Festival del Cinema nella fase di transizione degli Anni ’70.
Contrapposizioni che quadrano nella circolarità della “O”, elemento chiave
della collezione Lid’o con cui Roberta Scarpa conferma la vocazione a
declinare le radici veneziane in uno stile contemporaneo.

Contrasti composti nella ricerca di una nuova leggerezza liquida.
Corto lievemente a trapezio e lungo fluido per il giorno.

Dalla sperimentazione sulla pelle, tipica di Roberta Scarpa, nasce il pizzo scamosciato, intagliato al laser e doppiato di organza candida: un soffio che affiora nei colli a “O” dei tubini.
Ancora pizzo per boleri e robe manteau con interventi metallici canna di fucile. Orli al pavimento negli abiti in passamaneria di pelle.

Studio di una mono spallina “nuvolosa” per accentuare l’evanescenza dei
capi lunghi in seta fil coupé stampata.
Abiti-canotta con profonde scollature a “O” drappeggiata.
In antitesi, rouche geometriche e piatte corrono nelle cinture sul punto vita. Maxi bluse o mini abiti comunque giocati sull’incrocio di due pannelli sblusanti
e senza bottoni, anche nelle camicie-body.
Maxi pull con ariose trecce all’uncinetto e intarsi di chiffon.

Gioiell’O.
Su un fondo acqua si diluisce una “O” di gioielli d’epoca incorniciata da un bordo di fiori, petali, sassi levigati dal mare, turchesi: la freschezza preziosa di una stampa che soffia dallo chiffon del foulard-pareo in tutta la collezione.
Stampe liquide a “fior d’acqua”: petali e corolle affiorano su un velo di mare.
Rosso squillante per piccoli dettagli che tagliano il trionfo di scioltezza: pieghe, contropieghe e cinture di vernice a doppio fiocco incrociato e appiattito.

Di sera, le due lunghezze della collezione si sintetizzano nelle stratificazioni delle tuniche in chiffon rosso o bluette.

Orecchini come grandi lampadari a cascata ma di “O” metalliche, canna di fucile.

Lid’o: la borsa con la “O” trasformata in tracolla.

Ospiti della serata: Marco Basile (Terapia d’Urgenza – RaiDue), Silvia e Laura Squizzato (gemelle conduttrici “Insieme sul Due”), Elisabetta Rocchetti (Terapia d’Urgenza – RaiDue), Alessia Barela (Terapia d’Urgenza – RaiDue), Giusy Frallonardo (Terapia d’Urgenza – RaiDue), Milena Miconi (Terapia d’Urgenza – RaiDue), la stilista Roberta Scarpa, Daniela Scarlatti (Terapia d’Urgenza – RaiDue), Antonella Fattori (Terapia d’Urgenza – RaiDue), Andrea Mirò (compagna di Enrico Ruggeri), Alessandra Appiano (scrittrice, premio Bancarella 2003), Sergio Muniz e Max Pisu (Terapia d’Urgenza – RaiDue)

Categorie: Sfilate Tag: , , .

Ultimo aggiornamento: il 20.09.2008