venerdì , 31 ottobre 2014
Home / Sfilate / Back To Nature per Just Cavalli

Back To Nature per Just Cavalli

Back To Nature...“La moda deve fare sognare…la moda è un sogno… spesso irrealizzabile…Just Cavalli realizza i tuoi sogni

Back To Nature…“La moda deve fare sognare…la moda è un sogno… spesso irrealizzabile…Just Cavalli realizza i tuoi sogni e fa uscire dalle nebbie i tuoi desideri…”
Roberto Cavalli

Ispirazione. Istantanee fotografiche di paesaggi, volti, animali, natura. Suggestioni visive che diventano textures materiche e stampe coloratissime. Una cartolina inviata da un lontano paese tropicale per raccontare un viaggio iniziato e mai finito attraverso una natura selvaggia ed incontaminata, che permane nei ricordi e sulla pelle.
Stage. Imponenti pannelli di struttura semicircolare presentano scatti fotografici in bianco e nero raffiguranti elementi della natura e dell’universo terreno e subacqueo. Le donne sfileranno su un pavimento raffigurante la Rosa Dei Venti, coperto di sabbia.
Soundtrack. Steve Mackey – Sonorità eleganti, vocalismi, effetti sonori ripresi dalla natura, la colonna sonora accompagnerà lo show con un movimento che riprende quello delle onde del mare.
Forme e materiali. la silhouette nasce da una contaminazione delle linee degli anni ‘20 con quelle degli anni ’80. L’ utilizzo della lavorazione patchwork di stampe giustapposte in modo realmente causale, è ispirata alla ricerca di effetti cromatici innovativi. Accostamenti di stampe ‘animalier’, pizzi ‘dentelle’, tulle color carne o nero ricamato con paillettes, swarovski, filati di seta e dettagli di metallo invecchiato.
Lo chiffon è declinato in diverse varianti: armaturato, effetto ‘parachute’ oppure leggerissimo. Molto cotone, anche filato tipo jersey. Capi realizzati in raffia tinta e lavorata a mano all’uncinetto. Nappa guanteria e nabuk morbidissimo per creare piccoli pezzi. Sono quasi del tutto assenti capi di taglio maschile, quali pantaloni o giacche, per esprimere al meglio la femminilità e la libertà di una donna che viaggia e che gioca con vistose collane e gioielli per trasformare look rilassati da giorno in outfits per la sera. La vita è scivolata sui fianchi, fluida. Continui rimandi alla seduzione attraverso dettagli lingerie e abiti trasparenti.
Colori. Lilla, grigio cenere, azzurro cielo e rosa pallido improvvisamente interrotti da colori acidi e fluo quali giallo, verde e arancio. Animal prints e macrostampe in bianco e nero dei volti di Eva e Roberto Cavalli, ripresi da vecchie fotografie di famiglia degli anni ‘70.
Accessori. Macro borse in tela trasparente o piccole ‘doctor’s bags’ nei colori predominanti della collezione. Scarpe con tacco altissimo o zeppa in legno, realizzate in morbido suede colorato, anch’esse a lavorazione patchwork, enfatizzano e spingono la silhouette verso l’alto.
Bracciali con macro charms raffiguranti stelle marine e foglie realizzate in metallo color bronzo e importanti collane assemblate da piccole sfere in smalto colorato, da indossare per la sera.

Le celebrities presenti alla sfilata Just Cavalli Primavera Estate 2009:
– ANASTACIA
– ANNA SAFRONCIK E GIULIO BERRUTI
– JANE ALEXANDETR
– KELLY ROWLAND
– MATILDE BORROMEO
– NE-YO
– ARAM QUARTET
– CAMILLA FILIPPI
– CATERINA BALIVO
– CHIARA TORTORELLA
– DEBORA SALVALAGGIO
– GAIA BERMANI AMARAL
– JUSTINE MATTERA
– PAOLA E CHIARA

22.09.2008
Scroll To Top