Gucci Exotica. Dopo lo stile bohémienne proposto la scorsa stagione, Frida Giannini presenta un nuovo modo di vivere il lusso, che riflette la sua tipica carica di ottimismo. Mixando abilmente silhouette morbide e accenni tropicali con il suo tradizionale stile grintoso e di tendenza, Frida crea “Gucci Exotica”, una collezione pensata per una donna avventurosa e alla ricerca del piacere, desiderosa di evadere e di esplorare. Tema centrale della collezione sono i completi giacca e pantalone, proposti in una nuova elegante silhouette e con una sartorialità scrupolosa, presa in prestito dal mondo maschile. La versione estiva del “Frida pant” è leggermente modificata, resa più morbida sui fianchi e arrotolata alla caviglia. Strette giacche garçon sono tagliate all’altezza dei fianchi. I completi dai colori accesi sono abbinati con disinvoltura a camicie con sgargianti motivi di foglie.

 

Il colore, da sempre protagonista delle collezioni di Frida, è al centro delle tendenze di questa stagione. Turchese acceso, papaya, smeraldo e viola sono portati con grande sicurezza e abbinati senza esitazione su stampe con fiori e foglie stilizzate.

 

Mini abiti sexy e fluidi con stampe grafiche sono un’alternativa perfetta per il giorno e possono essere facilmente portati anche la sera. Corti e indossati con cintura e sandali a zeppa altissimi, questi abiti in seta e chiffon esaltano le gambe.

 

Nuove proporzioni e creazioni si alternano. Le giacche stile safari si rinnovano abbinate a gonne mini o short arrotolati. Corti abiti safari e tute senza maniche definiscono un nuovo stile Gucci. Coulisse, cerniere dorate e larghe tasche conferiscono un tocco sportivo ad abiti morbidi, gilet e giacche in pelle. L’uso ricorrente del pitone e della pelle traforata ammorbidisce il contesto.

 

Lunghi abiti morbidi e ultra leggeri evocano la sensualità delle serate estive. In leggeri jersey di seta e chiffon, modulati nei colori delle gemme, con stampe a onda o dégradé. Le forme sono un distillato di pura semplicità. Unico decoro grandi pietre preziose – ametista, agata e cristallo – portate come gioielli o come ornamento degli abiti da sera. 

 

Tra gli accessori di punta il debutto della nuova Jackie, una rilettura della classica borsa Gucci in una forma più morbida e grande, con impunture a mano, doppia tracolla e nappe con dettaglio bambù, in pitone e pelle. Il nuovo zaino borsa incarna lo spirito avventuroso di questa collezione. Con un rapido movimento la borsa si trasforma da zaino in elegante borsa portatutto. Per la sera, una morbida pochette in camoscio nero corvino, impreziosita da grandi pietre preziose.

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2009 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: