Il designer svedese Lars Stoten presenta un uomo gentile e ricercato durante la prima settimana della moda uomo di Parigi.
Il lavoro di Wyeth Adrew e le divise della guerra civile americana hanno ispirato l’intera collezione.
Da sempre MJÖLK gioca con proporzione da maglieria oversize e pantaloni corti, tuttavia questa linea si basa su un nuovo approcio moderno di propozioni propri della sartoria di lusso, e nella ricercatezza delle trame e dei tagli.
I tessuti sono estremamenti ricercati e la palette dei colori spazia dal blu al grigio, dal marrone al giallo.
Una collezione che vuole essere universale, che suscita continuità e nostalgia, rivisita emozioni passate.

Categorie: Sfilate Tag: , .

Articolo pubblicato da in data: 25.01.2009
Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2009