E’ stato facile per Anna Sui accettare di disegnare una mini collezione limited edition per il brand americano di borse Coach. “Ero una ragazza – racconta Anna Sui in un’intervista – ma ancora ricordo la splendida borsa Coach che aveva mia cognata e io pensavo che fosse il pezzo più cool sulla terra… ma all’epoca non potevo certo permettermela!” Diventare la designer di una linea tutta sua per questa storica azienda made in USA, è un come un sogno che diventa realtà.

La stilista americana, di origini cinesi, ha ricevuto un unico input dal direttore creativo di Coach, Reed Krakoff: “Rendi la linea più Anna Sui possibile!” Questo significa inserti in pelle tagliati a mano a forma di libellule, ciondoli e stampe floreali dal gusto sixties per i rivestimenti; insomma tutte le visioni che da sempre rappresentano il mondo creativo di Anna Sui trasferite sulla pregiata pelle dei prodotti Coach.

Sono due le borse disegnate da Anna: “Art Nouveau” e “Hippy Bag”. “E’ stato fantastico lavorare per Coach – conclude la designer – ogni mia richiesta era immediatamente soddisfatta, di solito noi stilisti dobbiamo lottare per vedere esaudite le nostre esigenze creative… questo non è mai successo da Coach!”

E i risultati della bella collaborazione Sui-Coach hanno dato i loro frutti, essendo le due limited edition tra le borse più cliccate sullo store online dell’azienda statunitense.

Categorie: Borse Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: