Nicola Formichetti, direttore creativo di Thierry Mugler dal 2010, ha disegnato la prima collezione di borse che porterà il nome del famoso brand francese e vedrà la luce nella P/E 2013. Sono trenta i modelli che compongono la collezione del debutto ufficiale di Formichetti nel mondo dell’accessorio più prestigioso da portare al braccio.

Secchielli, clutches, pochette, boxy bag, modelli diversi con il lusso come denominatore comune. Infatti, tra i materiali usati troviamo coccodrillo e alligatore, i prezzi variano dalle 800 fino a circa 14 mila euro.

Una collezione molto esclusiva, realizzata sulla scia dell’evoluzione imposta da Formichetti al brand Thierry Mugler e naturalmente in linea con il look futuristico che caratterizza la maison francese.
“ E’ la mia quarta collezione da direttore creativo di Mugler – dice Formichetti – ho raggiunto l’obiettivo di creare oggetti tridimensionali, borse come sculture che vanno a completare il mondo Thierry Mugler. ”

Non è la prima esperienza di Formichetti come designer di borse. A settembre scorso ha fatto molto scalpore la borsa che lo stilista italiano ha disegnato ispirandosi al fondoschiena dell’amica Lady Gaga.

Categorie: Borse Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: