Decisa, stratificata, dimensionale, questa è la sintesi della collezione uomo Autunno/Inverno 2013 Calvin Klein Collection presentata oggi da Italo Zucchelli.

Eleganza ricercata per un look sportivo e maschile con proporzioni moderne e strati studiati. Le ricche texture delle superfici apportano profondità senza appesantire e danno definizione alle silhouette. Uno sportswear con un tocco formale.

Silhouette
Sartorialità minuziosa e volumi controllati. Lo sportswear richiama elementi da sera e viceversa, in un mix di superfici tecniche e classici modelli maschili. Il pied-de-poule e lo spigato sono manipolati in scala, talvolta messi a contrasto o panneggiati in bianco e nero. Un’apertura spigata con un pied-de-poule o un bavero intrecciato, su giacche o classiche camicie Oxford slim fit creando nuove combinazioni di texture. La sovrapposizione di strati – gilet portati come strati interni o esterni, lunghi o corti, indossati sotto o sopra cappotti e giacche; un soprabito indossato sopra a un giaccone da marinaio, un lungo gilet sopra a un soprabito – è contrapposto a maglieria esagerata.

Spessi maglioni girocollo in cashmere, mélange spigato oversize o un maglione da pescatore a costine in jacquard lana/cashmere attualizzato. Questa stagione i pantaloni sono slim multitasche, col risvolto – in lana accoppiata o flanella con maglia foderata, e in materiali più leggeri per la sera.

Materiali
Texture ricche e lussuose contrastano con le superfici lisce. Cashmere e lana accoppiata formano una base solida cui si affiancano nylon tecnici e tattili. Maglie moderne ma corpose apportano profondità e struttura e sono bilanciate da lane trapuntate, flanelle feltrate, twill double face per giacche e cappotti con tocchi di macro mesh.

Tagli al laser e goffrature a caldo modernizzano e danno mordente alle tradizionali fabbricazioni del menswear. Le t-shirt in cashmere, leggermente trasparenti e morbide al tatto, sono il primo strato per definizione. Gli smoking per la sera vengono ridefiniti con satin duchesse tagliato al lasero o micro spigato sopra a una t-shirt girocollo in cashmere elegantemente casual.

Colori
Intensi e scuri. Strati monocromi di sangue di bue e blu notte spiccano tra le classiche tinte carbone ed erica pallido. e, ovviamente, il bianco e nero. Le stampe vengono sostituite da texture e superfici profilate e in rilievo.

Accessori
In combinazioni di sangue di bue intenso e nero, l’Oxford viene riproposto con maglia di nylon sopra a costruzioni classiche, suole in cuoio cucite a mano e tacchi in cuoio scolpiti, il tutto rifinito da sottili stringhe di pelle. La lussuosa scarpa da ginnastica bassa parte dalla costruzione di una sneaker con lavorazioni a rilievo dal piglio maschile ed è proposta in due combinazioni, completate da stringhe bicolori intrecciate a mano.

Il paio più sportivo è assemblato a partire da numerosi tessuti monocromi di lusso e lo stile esotico viene magistralmente completato da lucertola, alligatore, pitone e cavallino per un look decadente.

› torna al calendario di Milano Moda Uomo – Autunno/Inverno 2013/14

Categorie: Sfilate Moda Uomo Autunno/Inverno 13/14 Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: