Sulle paserelle di Pitti Bimbo ha sfilato anche lo stile “rock Kiks” di Philipp Plein.

Cavalcare l’onda del rock. Essere ribelli di talento. Oltre ogni convenzione. Giocare a fare i grandi per godere del fatto di essere ancora piccoli. Questo il mood della nuova collezione PHILIPP PLEIN Petite dedicata ai bimbi e alle bimbe dai 4 ai 16 anni.

Per la stagione invernale, la celebre Maison svizzera ha
creato capi e fantasie così folli e incandescenti da poter sciogliere perfino i ghiacciai del Polo Nord.

La bimba è come una piccola creatura venuta dallo spazio.
Abitini e cardigan il lurex nero e bianco, in coordinato con sciarpe, guanti e cappellini. Borchie e cristalli ricamati a forma di maxi teschi e farfalle sul dorso di trench e cappottini in panno total black e tartan. Motivi leopard geometrici, fiori e farfalle stilizzate anche per i mini abiti e le maglie in chiffon misto seta.

Di argento iridescente i piumini e i parka laminati, d’oro fiammante i giubbini di jeans da indossare sulle t-shirt con paillettes a specchio ricamate all over e sui leggings decorati con cristalli che formano il simbolo della doppia P.

Mini tute di ciniglia in colori pastello per lei, in tessuto jersey felpato per lui. Tutte contraddistinte dal simbolo inconfondibile del teschio.
E infine le scarpe, davvero per tutti i gusti! Ai piedi delle bimbe, ballerine ricoperte di cristalli oro e argento, sneakers in tessuto matelassé e boots in pelle effetto leopard con maxi zip decorate di fiori.

I bimbi invece calzeranno sneakers alte con teschio impresso a rilievo sulla tomaia, anfibi borchiati e caldi stivaletti anch’essi con maxi zip e interno in calda pelle di montone.

Anche per i più piccoli, l’attenzione al dettaglio e alla provenienza di ogni pezzo è un requisito indispensabile per la Maison svizzera, che ha scelto di applicare su ogni capo una piccola bandiera tricolore, per sottolineare l’autenticità e l’altissima qualità di produzione rigorosamente made in Italy.

Per questo debutto speciale in passerella, il messaggio dello stilista Philipp Plein suona forte e chiaro: “Moda vuol dire gioco, divertimento, coraggio di sperimentare e prendersi poco sul serio. Per lasciare spazio a quella parte di libertà e spensieratezza che soltanto il sogno riesce a regalarci. Sia da grandi che da bambini.”

Categorie: Moda Bimbi, Pitti Bimbo.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: