Sulle passerelle di Parigi Tillmann Lauterbach non impone un look, ma suggerisce alternative che contribuiscono a comporre un guardaroba unico visto attraverso un’unica lente estetica.

Composizioni, volumi e vestibilità si fondono in una delicata armonia illuminata da lampi di ricerca destrutturata e forte stile personale.

Tillmann Lauterbach per la collezione autunno/inverno 2013-14 sperimenta un’astrazione che si sposa con capi sartoriali, ricercati e funzionali.

Elementi chiave sono l’impermeabile dal collo in tessuto, le cerniere in primo piano, i tagli a vivo e le maniche risvoltate in cotone navy. Capi dall’elevato livello di funzionalità, perfetti per la valigia di un moderno viaggiatore.

I cappotti vengono tagliati come se fossero camicie sartoriali. Le proporzioni mutano.

Categorie: Moda Uomo Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: