Potremmo definirlo l’occhiale non occhiale. E’ il nuovo nato in casa Mikyta, il brand che da sempre sperimenta in design, ricerca e tecnologia ai massimi livelli.

Per la prossima primavera estate 2013, Mykita & Bernhard Willhelm hanno creato una forma ibrida dell’occhiale da sole: la combinazione della grande visiera abbinata agli elementi tradizionali di un occhiale fa sembrare la forma oversize un ornamento sportivo per il capo.

Il modello si chiama Daisukè, ispirato dal rapporto che da anni lega Bernhard Willhelm al Giappone.
Il ponte sottile di Daisukè, che va dal bordo superiore della montatura al centro del naso, fa scomparire quasi del tutto il viso dietro alla visiera colorata. L’occhiale sembra così essere sospeso davanti al viso di chi lo indossa.

La montatura nera e le cerniere cromaticamente abbinate sono messe in secondo piano dal punto di vista delle forme, proprio per attirare l’attenzione sulla visiera.

La montatura è in Mylon, materiale estremamente leggero, adattabile alle esigenze individuali e molto resistente.

Categorie: Occhiali.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: