Come il diavolo e l’acqua santa: Amanda  Seyfried ha girato nello stesso tempo il musical Les misérables, nel quale interpreta la tenera orfana Cosette, e il biopic Lovelace, nel quale presta volto e corpo alla prima diva dei film a luci rosse.  L’attrice racconta al settimanale GIOIA «Ho girato i film quasi contemporaneamente, per cui sono passata dal simulare sesso orale a interpretare una creatura virginale. Davvero surreale!».

Amanda inoltre interpreterà nel film “Lovelace” di Rob Epstein e Jeffrey Friedman la star dell’hard Linda ‘Lovelace’ Boreman.

Il film si sofferma sul rapporto che Linda ebbe con il suo primo marito, Chuck Traynor, descritto come un uomo violento, costringendola ad intraprendere la strada del cinema hard.

Capelli mori e carnagione chiara fanno della Seyfried l’incarnazione perfetta della bellezza semplice e naturale dell’attrice.

Nella pellicola recitano anche Sharon Stone (nel ruolo della madre di Linda),Peter Sarsgaard (il primo marito dell’attrice), Juno Temple (la migliore amica di Linda),  Adam Brody (Harry Reems, il co-protagonista di ‘Gola profonda’) e James Franco (nel ruolo di Hugh Hefner, patron di ‘Playboy’).
Il film è stato presentato in questi giorni al ‘Sundance Film Festival.

Categorie: Gossip.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: