Olga Jazepova è la designer di accessori che rappresenta un’avanguardia nel panorama dei giovani talenti emergenti. Di origine estone, dopo il diploma all’Accademia delle Arti di Tallin e due master importanti alla Domus Academy di Milano e all’Accademia delle Belle Arti di Brera, Olga ha finalmente disegnato le sue prime collezioni. Creazioni alternative, altamente concettuali che colpiscono al punto di essere profondamente amate o detestate.

Olga Jazepova crede nella personalità che cresce parallelamente all’individuo e si plasma in base all’ambiente in cui vive. Questo è stato il punto di partenza del suo progetto “Emanational Schism”. Una sorta di metafora che sta a significare come in questa società così mutevole e sempre di corsa, abbiamo perso il contatto con la nostra interiorità e siamo plasmati dai gusti della massa.

Ecco allora nascere una collezione di accessori che esce dagli schemi precostituiti di ciò che è bello e ciò che non si deve invece accettare.

Calzature proiettate nel futuro più lontano, con tacchi che danno un senso di instabilità, ma che in realtà sono ben ancorati alla terra, alle radici del nostro essere. Tagli e forme che provocano e suscitano emozioni. Accostamenti di materiali insoliti: metalli, elastici, pelli in vernice e scamosciate. Olga Jazepova sperimenta con un tocco delicato e femminile, senza perdere mai di vista la sua donna ideale: intelligente, moderna, con uno spiccato senso artistico e dalla personalità sofisticata e carismatica.
(photo – designcatwalk.com/)

Categorie: Scarpe Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: