Quando si parla dei piaceri della vita, Michelle Obama non ha dubbi e sa sempre qual’è la scelta migliore da fare. In questo caso stiamo parlando di piaceri culinari e se c’è un’arte in cui gli italiani eccellono è proprio quella del cibo a 360 gradi.

Sarà per questo che in occasione del 49° compleanno della First Lady d’America, la scelta del ristorante è stata facile e ha messo d’accordo tutti gli invitati: il Cafè Milano di Washington.

Il Cafè Milano è una vera e propria istituzione nel panorama della ristorazione di Washington e i coniugi Obama hanno saputo destreggiarsi ad arte nella scelta di pietanze così lontane dalla tradizione culinaria made in USA. Mozzarelle di bufala, fusilli alla genovese, cernie al forno, il tutto annaffiato con un Costa Giulia di Michele Satta, sapientemente scelto da Michelle, grande estimatrice dei vini bianchi italiani.

Oltre al menù presidenziale, anche il nuovo taglio di capelli di Michelle Obama ha fatto il giro del mondo: un classico bob con frangetta, subito imitato da centinaia di fans della First Lady che si conferma ancora una volta fonte di ispirazione: per i suoi ideali, per il look e forse da oggi… anche per la scelta del vino!

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: