Ad andare in scena sotto i riflettori è la profonda Heritage di Belstaff. Il prossimo autunno inverno 2013/14 del brand gioca con “La frazione di secondo in cui fragilità e pericolo si incontrano.” Martin Cooper, Direttore Creativo Belstaff.

Un’estetica tipicamente inglese che spazia dai circuiti di gara di Goodwood alle strade di Notting Hill, la collezione è autenticamente british.

Nella caratteristica tonalità ferro, il cotone cerato è protagonista ed è proposto in diverse forme. La classica “Trailmaster jacket” è reinterpretata nei volumi e nelle lunghezze. Il tessuto tipico del marchio viene usato anche per gonne svasate e pantaloni biker aerodinamici, entrambi proposti con bordature in pelle di cavallo.

In primo piano un maglione a coste cammello con maniche strutturate, molto curato nel design e nei tessuti, è un autentico lusso quando abbinato a pantaloni da corsa Windsor in pelle verde.

I dettagli? Il cappotto caratterizzato dall’accostamento di shearling rosso sangue e nappa color carbone, rifinto con dettagli in pelle color ferro e metalleria in ottone anticato, evoca la sobria raffinatezza britannica.

Categorie: Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: