Comoda, capiente, e cosmopolita. E’ la borsa di Eduardo Wongvalle per il prossimo autunno-inverno 2013/14.
Eduardo ha pensato ad una donna in continuo movimento, cosmopolita e per lei ha realizzato delle borse totalmente made in Italy con pellami pregiati.

Un solo fil rouge per Eduardo Wongvalle, pensare ad una identità femminile dove l’idea di viaggio (anche solo per attraversare una città) è il tratto più significativo del suo stile unito ad un’ironica rilettura del bonton aristocratico.

Le “sacs de voyage quotidiens” sono pensate e create per donne che attraversano velocemente le strade di Roma, spostandosi il giorno dopo in aereo verso Londra ed attraversando poi l’oceano per partecipare ad un vernissage in una galleria di New York.

Questo è l’ispirazione che segna tutta la collezione: appeal cosmopolita e pochi pezzi esclusivi, come le nuove Eclat Hobo e le Shopper, bestsellers del brand che per il prossimo inverno sono presentate in nuovi materiali.

Una linea che perché predilige i colori delle metropoli che Eduardo Wongvalle propone creativamente nella sua palette invernale: amaranto, brick, petrolio e smoke.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: