Doppietta di Emeli Sandé ai Brit Awards.  Gli Oscar della musica Britannica segnano il trionfo degli emergenti.
Di Raffaella Ponzo

L’edizione 2013 dei Brit Awards, ha visto il trionfo di due emergenti: Emeli Sandé e Ben Howard, gli unici artisti a portarsi a casa due premi.
Per Emeli Sandé miglior solista femminile e miglior album, mentre per Howard miglior solista maschile e rivelazione dell’anno.

In realtà non c’è stato il “grande” artista in grado di prendere tutto, ma visto che era presente anche Adele, che in questo periodo sta facendo collezione di statuette, un premio è toccato anche a lei per “Skyfall” premiato come miglior singolo britannico con la radio Capital FM. I Coldplay invece, si sono beccati il premio per il concerto dell’anno.

Andando oltre i confini britannici, vediamo Lana Del Rey premiata come miglior solista internazionale femminile, miglior gruppo internazionale i Black Keys doppietta dopo la vittoria ai Grammy.
Lo show è stato presentato Justin Timberlake e dalla bellissima Taylor Swift.

BRIT AWARDS 2013 – TUTTI I PREMIATI

Album britannico dell’anno – Emeli Sandé, “Our version of events” Artista femminile britannica – Emeli Sandé
Rivelazione britannica – Ben Howard
Gruppo britannico – Mumford & Sons
Artista maschile britannico – Ben Howard
Artista femminile internazionale – Lana Del Rey
Artista maschile internazionale – Frank Ocean
Gruppo internazionale – Black Keys
Miglior spettacolo dal vivo – Coldplay
Miglior singolo britannico con Capital FM – Adele, “Skyfall”
Premio della critica – Tom Odell
Produttore britannico dell’anno – Paul Epworth
Premio per il successo globale – One Direction

Categorie: Gossip Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: