Una collezione all’insegna del New Chic, quella di Manila Grace, dove i tessuti di recupero con voci e immagini di paesi lontani richiamano l’attenzione.
Una nuova forma di vestire ricca di desiderio di indossare creazioni uniche e ricche di storia ma senza dimenticare il fascino del contemporaneo.
Prende così forma una voce eccentrica, un mood libero e senza schemi, senza vincoli.

Un’ispirazione che parte da New Orleans, fermento di vita musicale, dove gli abiti come strumenti s’improvvisano in una jam-session.
E poi Hong Kong, Los Angeles e le loro luci abbaglianti, New Delhi rivive nei micro ricami, un vero trionfo per le nuove metropoli.

Non manca lo sguardo al passato, al ricordo, alla forza degli anni ’70 e dei favolosi anni ’80 contaminati pero’ dai piu’ romantici anni ’50.
Quelle di Manila Grace sono favole a colori forti dipinti a mano nei capitoli drammatici e delicati, perchè ogni processo evolutivo comporta una mutazione della materia.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: