Malìparmi dopo il consolidamento avvenuto in questi anni si prepara a rilanciare con importanti aperture nel  triennio 2013-2015, puntando soprattutto all’incremento della distribuzione estera ed ad un grande ampliamento della rete dei punti vendita diretti.

Obiettivi questi che permetteranno di proseguire il percorso di crescita che ha portato l’azienda ad attestarsi ad un fatturato vicino ai 30 milioni di euro.

Per Malìparmi il 2013 si apre all’insegna dell’internazionalità con il debutto del suo primo monomarca negli Emirati Arabi, in Kuwait,che sta vedendo una forte crescita commerciale soprattutto nell’ambito moda.

Il marchio ha inoltre scelto di investire nella gestione diretta di alcuni monomarca in città strategiche come Padova, città natale del brand, Firenze e dalla primavera 2013 anche Roma.

‘’La nostra identità è il patrimonio più prezioso” spiega Annalisa Paresi, presidente di Malìparmi, “è proprio non perdere di vista le nostre radici che ci ha permesso nel tempo di crescere e di guardare al futuro con slancio, grazie a solide e concrete basi’’.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: