La collezione eyewear firmata Gianfranco Ferré riconferma i codici estetici di uno stile sempre elegante e discreto: l’intervento dei dettagli e delle nuove applicazioni esalta il design e la funzione, rendendo l’occhiale accessorio irrinunciabile e naturalmente individuale, che unisce il lusso dell’equilibrio alle interpretazioni più attuali e contemporanee, finemente suggerite dalle mode e dalle tendenze di stagione.

I modelli da vista maschili proseguono l’attitudine verso le silhouette rettangolari: nelle montature spessorate in acetato,  nelle proposte più sottili e sfilate del metallo, o nella combinazione dei due materiali. Lungo le aste, sulle cerniere flessibili, sono inserite placche con logo GF (GF 371), personalizzazione incisa per esteso sul modello in metallo cerchiato con terminali in acetato. La palette cromatica spazia dai colori più intensi e scuri, come il nero, l’avana, l’avana red, il palladio opaco e il rutenio opaco, alla lucentezza dell’ oro rosa.
Al femminile le linee sono caratterizzate dall’uso di abbellitori di plexiglass, pelle, madreperla e pietre forate di forma quadrata chiamate ‘square rings’. Appare un ricercato modello in metallo, con profilo frontale a forcella, distinto dall’inserimento del logo texture GF inciso nelle combinazioni bi cromatiche che accostano i diversi materiali (GF 388). Oltre al nero e alle trasparenze giocate sul grigio, sul rosso e sul marrone (presente anche nella versione striata), le tonalità dedicate alla donna prevedono superfici dall’effetto lucido quali palladio, rutenio, bronzo e oro rosa.

La più espressiva e importante trasformazione della collezione è svelata dalle proposte sole. I modelli da uomo si ispirano agli anni ’70 e ’80 e sono tutti realizzati in acetato sottile, che garantisce leggerezza e modernità al design d’insieme (GF 921). Un riferimento immediato alle decadi più in voga delle ultime passerelle internazionali è dato dai modelli con lenti a goccia, proposti anche nella versione in metallo, con doppio ponte frontale. I colori sono il nero, l’avana, l’avana vintage e l’avana grey.
La donna indossa invece volumi ampi e decisi, declinati in geometrie squadrate o tondeggianti, sempre calibrate da aste sottili, tranne che nei modelli in iniettato, dove i profili alti si distinguono per il motivo metallico a lingotto con la personalizzazione del logo. La nuova cifra stilistica dell’universo sole al femminile è il dettaglio ‘cosmic baguette’, uno Swarovski taglio baguette sfaccettato irregolarmente per creare diversi bagliori e riflessi di luce: è applicato verticalmente sul lato superiore delle lenti, oppure orizzontalmente, lungo le aste (GF 910 e GF 914).
La palette cromatica di stagione, arricchita da nuance delicate come il violetto e il miele, sottolinea il senso di leggerezza che pervade tutta la collezione, attraverso una proposta completa, raffinata ed esclusivamente deluxe.
 

Categorie: Occhiali.

Ultimo aggiornamento: il 23.09.2009