Le campagne pubblicitarie della it-bag Lady Dior si susseguono una dietro l’altra, ma non sono mai uguali; nonostante Marion Cotillard sia dal 2009 la testimonial della maison francese, ogni nuovo spot pubblicitario è unico, come uniche sono le creazioni di Dior.

Protagonista della nuova campagna pubblicitaria dell’iconica Lady Dior è una meravigliosa Marion Cotillard, fotografata da Jean-Baptiste Mondino e al suo primo shooting fotografico sotto la direzione artistica di Raf Simons per Dior.

Le atmosfere richiamano uno stile hollywoodiano che si rifà agli anni ’50, Marion Cotillard incarna un’affascinante femme fatale, una figura misteriosa e magnetica. L’allure “noire” è enfatizzata dagli abiti di Simons che sceglie per l’attrice francese un total black e crea un netto contrasto con i toni pastello e la luminosità della Lady Dior.

Un’atmosfera raffinata, luci soffuse e giochi di ombre rendono questa campagna pubblicitaria decisamente glamour ed accattivante, un connubio perfetto tra cinema e moda, tra l’incanto di un oggetto diventato ormai di culto e il fascino della bellezza femminile senza tempo.

Categorie: Costume e società Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: