Periodo fortunato per Elisabetta Canalis che ha disegnato i gioielli della nuova linea Calibro 12 By First People First, e che pare abbia trovato il nuovo amore.

Che dire….La primavera sembra aver portato l’amore nella vita della showgirl Elisabetta Canalis.

La bella sarda archiviata la storia con lo stuntman Steve O e quella precedente con l’attore hollywoodiano George Clooney da tempo si proclamava single e dedita solo al lavoro.

Negli ultimi tempi però le cose sono cambiate e sembra che a farla capitolare ci abbia pensato la sua grande passione per lo sport. Gli scatti che la ritraggono con il personal trainer svedese Marcus Kowal non lasciano dubbi, tra i due c’è del tenero.

Il giovane Marcus è un allenatore professionista si Krav Maga, una pratica di arti marziali israeliana da diversi anni praticata dalla stessa Canalis. I due sono quindi accomunati dalla passione per lo sport dal momento che l’allenatore svedese ha poco a che fare con il mondo dello spettacolo.

Il primo programma a lanciare lo scoop è stato Verissimo, che ha mostrato alcune foto della neo coppia durante la programmazione dello scorso sabato. Elisabetta Canalis, contattata dai microfoni della trasmissione di Canale 5 però ha subito cercato di smorzare i toni, dicendo che si trattava semplicemente del suo allenatore, allo stesso tempo però non ha smentito la relazione dicendosi molto speranzosa per il futuro.

Proprio in questi giorni la stessa Canalis, molto attiva sul social network Twitter, aveva inserito una sua immagine insieme a Marcus. I due apparivano felici e spensierati in un’immagine in bianco e nero. Non resta che vedere a cosa porterà questa relazione.

Del resto la Canalis ha sempre puntato molto sul lavoro, ormai è ben affermata sia in Italia sia in America, dove da tempo vive stabilmente. Forse è arrivato il momento anche di stabilizzarsi dal punto di vista sentimentale. Del resto il suo ex più famoso, George Clooney l’ha già fatto con la sportiva Stacy Keibler, con cui fa coppia fissa da qualche anno.

Categorie: Gossip Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: