La collezione di Ernesto è pervasa da un’ispirazione artistica che traspare dalla sinergia che le forme, le linee e i materiali creano nelle calzature: i modelli sono opere uniche e sublimi, in cui è di scena un ritorno agli anni ‘40.
I materiali sono accostati in modo audace ed originale: il camoscio e il capretto sono spesso avvicinati a dettagli animalier.
Le silhouettes sono estremamente femminili e raffinate, supportate da plateau interni ed esterni, a seconda delle differenti altezze. Si declinano in francesine, bebè, ankle boots: le forme sono arrotondate, sinuose ed incredibilmente armoniose.
Le nuance di colori si ispirano a quelle del make up: beige, verdoni, grigi e bordeaux sono sfumati o accostati in degrade Opere d’arte di bellezza folgorante, contraddistinte da un gusto retrò che le rende immancabili oggetti di lusso senza tempo.
 

Categorie: Scarpe Donna.

Ultimo aggiornamento: il 24.09.2009