Donna moderna, donna impegnata, donna in costante ascesa. La nuova collezione Enrico Coveri parla chiaro: la donna ha una nuova anima, un nuovo spirito.

Leggiadra, ma non troppo, impegnata tantissimo. La collezione sboccia nei colori e nelle lunghezze, la creatività declina ogni capo per tutti i momenti della giornata e per le diverse occasioni che una donna può avere. Colori delicati, a contrasto con stampe animalier floreali incroci di cromie e di sicuro effetto. E’ una donna tutta da scoprire e da inventare e mutare.
Il Maestro del prèt à porter si presenta alle sfilate milanesi con una filosofia di vita “animata” da uno spirito libero, sensuali, oltre gli schemi.

I tessuti poi creano l’anima dell’abito… leggeri, di qualità, ben strutturati, le stampe giocano sempre eleganti fasciano i tubini e propongono silhouette eteree, da ninfa del 2010.
Una buona proposta adatta a donne che amano essere libere, lavorano e “corrono nella quotidianità.”

di Arianna Augustoni

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2010 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: