La collezione Primavera – Estate 2010 Luisa Beccaria evoca seduzioni hollivudiane degli iperfemminili anni ’50 e apporta una nuova e fresca visione al romanticismo signature del brand. La donna Luisa Beccaria è forte e positiva, e sa giocare con il suo sex appeal. Come testimoniano bellezze atemporali, tra loro, Nicole Kidman ed Eva Mendes che spesso li indossano, i capi Luisa Beccaria sono giocosi e leggiadri e ribadiscono un’estetica di vera eleganza e sofisticazione.

La collezione enfatizza le scollature e i volumi. Abiti bustier o monospalla in gazar a motivo di volant, drappeggiati come petali di fiori, nuvole di tulle multistrati o rigati metallici seducono con grazia, mentre le linee degli orli, corti, al ginocchio, o lunghi a terra aggiungono gioco e freschezza a forme e proporzioni incredibilmente moderne.
Il giorno si snoda in sangallo e pizzo o in canapa di lino, e contrasta impeccabilmente con i tessuti croccanti ricchi e brillanti degli abiti da cocktail e sera di tafta operato.
Gli stampati sono sempre importanti per Luisa Beccaria. I nuovi pattern fioriti fanno contrasto a pois sensualmente grafici.
Una scelta di tessuti e motivi poetici si sviluppa in una palette pittorica di lilla, avorio, rosa, grigio azzurro, oro e argento che si alterna con cromatismi da acquarello, ricca e luminosa.

Lo stile Luisa Beccaria si estende a nuovi progetti di lifestyle. In collaborazione con Citroen Luisa Beccaria ha “vestito” un’auto, la C3 Picasso, pezzo unico preludio di una futura “limited edition” con l’esclusivo stampato floreale a motivo di rose sovrapposte della nuova collezione sia all’esterno sulla carrozzeria sia all’interno sui sedili e abitacolo, rivestiti in lino stampato floreale.
“E’ un’estensione della creatività ed estetica insita nel brand. Abbiamo “vestito” la macchina, e vorremmo “vestire” altri oggetti di uso quotidiano allo stesso modo in cui ci divertiamo ad abbellire le donne, romantiche ma seducenti “.
 Parola di Luisa, Lucilla e ora … Lucrezia

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2010 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: