Pensole, una scuola che sforna scarpe .
Footwear Design Academy made in Portland
Di Raffaella Ponzo

PENSOLE è una scuola di design per calzatura, che ha il suo quartier generale a Portland in Oregon. L’idea è venuta a D’Wayne Edwards, designer responsabile del marchio Jordan (Michael ndr) per Nike Inc.

E’ stata creata per dare agli studenti di design più talentuosi, l’opportunità di imparare dai migliori designer dell’industria calzaturiera, provvedendo a preparare la nuova generazione di designers, i talenti del futuro, e non a caso il fondatore Edwards, l’ha più volte definita: «La scuola che avrei voluto tanto frequentare».

La filosofia di PENSOLE dell’imparare facendo, insegna agli studenti l’intero processo di progettazione e design delle calzature: ispirazione, sviluppo del concept, processo di design, risoluzione dei problemi, studio dei materiali, creazione di prototipi, marketing, networking e branding. I programmi sono aperti a tutti gli iscritti in giro per il mondo e sono in parte finanziati da donazioni private e sponsor. PENSOLE ha delle partnership con le più prestigiose scuole di design come Parsons The New School for Design (New York), Art Center College of Design (Pasadena, CA), ed i suoi studenti sono arrivati da 60 differenti scuole in giro per il mondo.

Nel corso dei suoi 22 anni di carriera, Edwards ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Ha ottenuto più di 30 brevetti e ha creato stili e dresscode a più di 500 atleti di fama mondiale come Derek Jeter, Carmelo Anthony e Michael Jordan. Cresciuto ad Inglewood in California, Edwards è divenuto uno dei primi designer di calzature afroamericani, quando nel 1989 a soli 19 anni, venne ingaggiato dalla L.A. Gear come stagista. Edwards ha scelto il nome PENSOLE perché disegnò il suo primo paio di scarpe con una matita (pencil appunto) numero 2. PENSOLE è il tributo allo strumento e all’industria che ha disegnato la sua vita.

Categorie: Scarpe Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: