Angelina Jolie non perde occasione per mostrare la sua sensibilità verso le persone che soffrono. Da sempre vicina ai problemi delle popolazioni più disagiate e dei rifugiati, l’ambasciatrice delle Nazioni Unite usa la sua celebrità per attirare l’attenzione mondiale su problematiche spesso dimenticate, ma dolorosamente vive.

L’ultima iniziativa di Angelina riguarda le donne afgane, o meglio le bambine che, grazie al suo impegno, finalmente hanno una scuola e un’istruzione garantite. L’idea è semplice, quanto efficace. Angelina Jolie sta disegnando una linea di gioielli in collaborazione con il gioielliere delle star Robert Procop. Style of Jolie, questo è il nome del progetto, è una collezione particolarmente preziosa, e non solo per il valore reale delle creazioni, ma sopratutto per il fatto che i proventi delle vendite sono totalmente utilizzati per la costruzione di una scuola nella tormentata capitale di Kabul, capace di accogliere almeno 300 bambine afgane.

La scuola è già stata inaugurata ed ha creato un forte impatto positivo sulla popolazione locale, tanto che Angelina Jolie sta valutando di aprire nuovi istituti nelle zone più disagiate del mondo. Un’operazione che continuerà ad essere finanziata dalle vendite di Style of Jolie, per ora disponibili sono nelle gioiellerie americane, ma presto anche sui siti online.

Categorie: Costume e società, Gioielli Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: