Durante questa 52esima edizione del Salone Internazionale del Mobile il tema della sostenibilità è uno degli argomenti in primo piano.

Al “Temporary Museum for New Design” di Milano è si è tenuta la seconda giornata di eventi “Alcantara Dialogues.
Connect4Climate: Re-Think, Re-Design, Re-New”, organizzati da Alcantara in collaborazione con World Bank e Connect4Climate in occasione della Milan Design Week 2013.

Durante l’incontro il tema trattato ha focalizzato l’attenzione sulle dinamiche che oggi muovono il mercato globale del fashion.

Oggi piu’ che mai l’industria della moda è chiamata ad affrontare la sfida di un cambiamento di paradigma che sta portando alla produzione di nuove campagne, nuovi processi di produzione e prodotti rivoluzionari.

Al dibattito hanno partecipato nomi importanti della moda, da Franca Sozzani Direttore di Vogue italia, a Giovanna Melandri Presidente della fondazione MAXXI, la designer Pietra Pistoletto e Martina Hauser Segreteria Tecnica del ministro dell’ambiente, a confrontarsi su tematiche di grande attualità ed importanza, il tutto moderato dalla giornalista del Guardian Eliza Anyangwe.

“Si deve partire dai materiali – ha sottolinea Franca Sozzani nel suo intervento -. L‘attenzione nella produzione dei materiali è il primo passo per garantire il proprio impegno nei confronti dell’ambiente”. Secondo il Direttore di Vogue Italia, “è impossibile avere una buona qualità a basso costo: la ricerca, la qualità e la produzione sono costosi” .

“C’è un problema di comunicazione sulla sostenibilità. Dobbiamo dare un messaggio forte a riguardo e sensibilizzare l’intero mercato su tematiche che in futuro diventeranno sempre più importanti” aggiunge Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi,

Martina Hauser, dirigente della Segreteria del ministero dell’ambiente, ha ripercorso l’impegno del Governo italiano e lo stato dei provvedimenti legislativi, voluti per migliorare le normative su argomenti quali la sostenibilità e le aziende: “Le norme in materia di produzione sostenibile stanno cambiando. Ci vuole tempo ma siamo sulla strada giusta.

Categorie: Design Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: