Tom Cruise conferma di avere due passioni, quella del cinema e quella per la moda.
Dopo Oblivion, l’attore conferma la sua passione per la fantascienza ed ha in programma un nuovo film sui viaggi nel tempo ( Our Name is Adama) ed ha appena terminato All You Need Is Kill.

Ma non solo, gli alieni pare lo affascinino a tal punto che ha deciso di aggiungere un nuovo titolo ai precedenti, ovvero Yukikaze, la storia di un soldato del futuro, tratto da uno dei romanzi di Chonel Kamayashi.

E quindi in attesa di vedere Tom Cruise impegnato come comandante delle forze speciali in lotta contro gli invasori lo vediamo elegantissimo a New York per la proiezione di “OBLIVION”

Uno stile casual chic, con il bomber di Salvatore Ferragamo in lana blu, con zip sul davanti e colletto in maglia.
Al Soho House of New York, Tom è apparso piu’ “umano” ed affascinante che mai.

Un look differente, da quello scelto per la prima londinese dove era arrivato con Olga Kurylinko.

Categorie: Chi veste chi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: