La Collezione MARIO VALENTINO P/E 2010 è realizzata per una donna sicura, dinamica e intraprendente, capace di osare e sperimentare di volta in volta stili differenti pur restando sempre fedele alla propria personalità e femminilità.

Linee aggressivamente sofisticate ma indubbiamente eleganti, ci regalano forti emozioni e un’ampia possibilità di scelta; tacchi vertiginosi, forme ricercatamente uniche dedicate a donne che non vogliono passare inosservate.

"OSARE" è senza dubbio la parola chiave della prossima Collezione P/E 2010 MARIO VALENTINO, OSARE in ogni circostanza e in ogni contesto, OSARE senza paure ma con la consapevolezza della propria forza e sensualità.
Ogni linea è minuziosamente studiata in ogni minimo dettaglio ed espressione per poterci accompagnare in ambientazioni differenti ma con in comune una forte carica di sex appeal e femminilità.

Pietre preziose, gioielli, disegni tribali e linee futuristiche trasformano l’ intera Collezione in un unico viaggio alla ricerca di una lussuosa femminilità.
Ognuno dei modelli e realizzato con materiali pregiati quali laminati, nappe e capretti impreziositi da stampe vivaci, effetti specchio, reti o elaborati intrecci; non mancano raffinati modelli in pregiato pitone da sempre sinonimo di eleganza ed esclusività.

Per l’abbigliamento sono state utilizzate nappe morbidissime in colori perlati che vanno dai classici e intramontabili bianco, grigio e blu, a toni più decisi come il bronzo e il fucsia, talvolta mixate con preziosi tessuti stampati.
Abiti, top, gonne e shorts dal taglio impeccabile compongono una Collezione grintosa e giovanile, volta ad esaltare la naturale sensualità delle curve femminili.

L’accuratezza delle linee e la preziosità dei materiali ed accessori viene, come sempre, esaltata dalla meticolosa scelta dei colori: la cartella spazia dai toni naturali ai classici estivi come bianco, oro ed argento, a toni più vivaci come l’azzurro, il verde, l’ arancio e il giallo, con l’ obiettivo di regalare un’ esplosione visiva di forte impatto.
 

Categorie: Scarpe Donna.

Ultimo aggiornamento: il 03.10.2009