André Bruère, partner di Referencia International, società di investimento che gestisce fondi dedicati allo sviluppo di aziende ‘early-stage’ ad alto potenziale di crescita, entra nel capitale di Nextec srl, l’azienda italiana che ha sviluppato OutDry, tecnologia impermeabile e traspirante brevettata che sta rivoluzionando il settore delle calzature e dei guanti funzionali per uso sportivo, sicurezza e militare.
Nato in Brasile, André Bruère ha una lunga esperienza internazionale come Executive nel settore della calzatura, iniziata come VP Sales and Marketing for Latin America di Brown Shoes e che lo ha portato negli anni recenti a ricoprire la carica di President di Reebok Mexico e Reebok Italia, accompagnando quest’ultima nella fase di incorporazione in Adidas.
Oltre a ricoprire il ruolo di Presidente del CdA di Nextec srl, Bruère parteciperà attivamente all’operatività dell’azienda, con l’obiettivo di aumentare la penetrazione della tecnologia OutDry presso i brand internazionali più qualificati, con particolare attenzione agli USA:
“Sono rimasto fortemente impressionato dalla superiorità tecnologica di OutDry e dalle elevate performance dei prodotti in cui viene integrata, anche in settori e applicazioni che fino ad oggi non erano immaginabili” ha commentato Bruère. “Il lavoro che Nextec srl ha svolto fino ad oggi è eccellente e ha creato le premesse per un consistente sviluppo di OutDry nei prossimi anni. Il mercato è certamente difficile per la presenza di un player che ne detiene la quasi totalità, ma allo stesso tempo desideroso di innovazione e quindi con una potenzialità molto forte per chi sarà in grado di soddisfare queste richieste. Sono certo che la disponibilità di competenze manageriali di alto livello e nuove risorse finanziarie permetterà ad OutDry di cogliere questa opportunità”
“Siamo molto felici di avere nel team OutDry una persona del calibro e dell’esperienza di Andrè. Le sue competenze nell’industria calzaturiera sportiva mondiale porteranno ad una accelerazione della penetrazione di OutDry nel mercato” ha affermato Luca Morlacchi, cofondatore di Nextec srl.
L’operazione di investimento è stata curata da Ambro Suisse SA, società basata a Lugano e specializzata nell’attività di ‘Financial ed Strategic Advisory’ legata alle operazioni di acquisizione fusione e cessione di aziende di media dimensione.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 06.10.2009