Lo stile post apocalittico di Jackie Fraser si svela immagine dopo immagine in una collezione suggestiva ed impattante.

La formazione della famosa scuola Fashion di Boston si puo’ toccare nei lavori della designer americana, lavori carichi di empatia e analisi.
Il prossimo autunno inverno 2013/14 prende ispirazione da un evento poso apocalittico che pero’ vede la terra rinascere con forza, bellezza e magia.

Niente di cui spaventarsi anche perché secondo la visone della designer, la Terra dopo un evento di tale portata, sarebbe molto più bella rispetto a quella attuale e soprattutto con un stile di vita di gran lunga migliore.

Quindi prendendo spunto da questa sorta di predizione, la designer statunitense propone una collezione capace di intercettare il cambiamento.

Linee decise e materiali importanti, in particolare la lavorazione della pelle, danno vita alla collezione del prossimo inverno.

La pelle viene inserita ovunque, pantaloni, giacche, gilet ma anche nei vestiti con dettagli importanti.
Una serie di capi adatti al guardaroba della donna moderna, outfit ideali per tantissime occasioni.

In evidenza il maglioncino oversize in stile classico, un abito lungo per le serate più esclusive, giacche shearling, un piccolo bomber in pelle di vitello e tantissime altre idee chic.

Il dettaglio glamour? I classici bottoni button – down con un disegno di chiffon di seta.

Particolarmente soddisfatta di questa collezione autunno 2013 è la stessa Jackie Fraser Swan che ha rimarcato come sia effettivamente rappresentativa dello stile del suo brand.

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: