Nuova ed importante operazione di marketing del brand BROOKSFIELD.
A partire dal 9 ottobre Brooksfield debutterà come sponsor di “NOVANTIQUA”, personale del Maestro Ugo Nespolo , primo artista contemporaneo ad entrare al Museo Nazionale del Bargello a Firenze.

Il brand del Germano Reale continua il percorso recentemente inaugurato verso il mondo dell’arte. A testimonianza del forte sodalizio con l’artista Ugo Nespolo la società di Moncalieri investe in una importante operazione di marketing culturale sponsorizzando “NOVANTIQUA”, personale fiorentina del Maestro biellese, primo artista contemporaneo a varcare la soglia di uno dei musei di scultura rinascimentale più famosi al mondo.
E’ fissato per giovedì 8 ottobre alle 18.00 il vernissage dell’evento, ambientato nelle prestigiose e suggestive sale del Museo Nazionale del Bargello.

Un percorso antologico attraverso la “storia artistica” di Nespolo che, con le sue oltre 40 opere in mostra, “rinfresca e vitalizza, senza alcun intento dissacrante, quell’aura solenne e a volte severa che la parola stessa di museo suscita ai più”. In esposizione quindi i più vitali e colorati lavori del maestro che, in un percorso creativo partito negli anni ’70 e ancora oggi vivido e fresco, raccoglie diverse tecniche: dall’utilizzo di materiali di pregio come oro, argento e madreperla l’artista celebra i materiali più diversi con sculture in legno e cuoio, in bronzo, maioliche, alabastri, mosaici, vetri e libri. Tutte le opere saranno esposte in una sequenza alternata di tecniche e materiali e verranno esaltate da giochi di illuminazione.

Tra i lavori del Maestro in esposizione, tre opere create proprio per NOVANTIQUA e presentate in anteprima assoluta.

Un esplicito trait d’union quello nato tra l’artista ed il mondo Brooksfield, che dopo aver scelto il forte cromatismo di Ugo Nespolo per una contaminazione tra arte e stile, rafforza il proprio messaggio attraverso “una presenza importante ad una mostra in una straordinaria location, per comunicare ad un pubblico altamente ricettivo la qualità e il design che il marchio Brooksfield rappresenta ” commenta Guido Andrea Monasterolo, presidente di Mistral S.p.A.

La collaborazione è nata lo scorso giugno con l’inserimento di “Black New York”, opera (giovanile o ultima) dell’artista, come copertina del catalogo invernale, sfociando poi in un’operazione biennale che vedrà l’intervento stilistico del grande artista biellese nelle collezioni Brooksfield.
Proprio in merito alla collaborazione il maestro spiega: “L’arte deve andare incontro alla vita e per far questo utilizza tutti i canali a disposizione: la moda è arte applicata”

Categorie: Arte Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 07.10.2009