I Manga sono ben più che semplici “fumetti giapponesi”.
Si può dire che siano un fenomeno culturale ormai senza limiti di nazionalità, a volte sconfinando in vere e proprie forme d’arte, e sicuramente essendo da anni oggetto di vero e proprio culto per tutti gli appassionati del genere.

Grazie all’eccezionale sensibilità dei maestri disegnatori giapponesi, il Manga è considerato nel suo paese d’origine un media – come possono esserlo televisione o giornali- in grado di veicolare, attraverso un linguaggio unico, messaggi e storie che riflettono i problemi della società e le dinamiche umane con profonda acutezza.

In Italia l’amore per il fumetto del lontano oriente ha iniziato a diffondersi già dagli anni ’90, per poi crescere rapidamente sempre di più.

Oggi, Milano accoglie la volontà di celebrare il manga, organizzando per la prima volta l’attesissimo Milano Manga Film Festival.

L’evento sarà un contenitore variegato, rivolto non solo agli amatori, ma al pubblico più disparato. Artisti, curiosi o famiglie potranno lasciarsi affascinare dalla storia del fumetto giapponese, dai suoi albori fino ai nostri giorni.

La mostra si articolerà in diverse aree tematiche, fino a comprendere il mondo multimediale che oggi ruota attorno ai personaggi, alle suggestioni e alle storie dei manga.

Il Manga Film Festival si svolgerà dal 3 maggio al 21 luglio, con una serie di appuntamenti promossi dal comune di Milano, in collaborazione con l’Associazione culturale Giappone in Italia.

L’esposizione principale, allestita in via Besana 12 a Milano, raccoglierà oltre 400 tavole dei più importanti maestri, rappresentando una vera e propria antologia del mondo del fumetto senza precedenti.

Una mostra parallela, inoltre, sarà ospitata presso lo WOW-Spazio fumetto, museo del fumetto che darà invece maggiore spazio ad autori indipendenti e a realtà collaterali al mondo del manga, esaltandone in un vero e proprio festival la creatività e l’amore verso la comunicazione e l’immagine.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: