All’età di 71 anni Vivienne Westwood è ancora nel pieno della sua attività di stilista e ridisegna le divise del personale di bordo della Virgin Atlantic Airlines, la compagnia aerea inglese del magnate Richard Branson.

Le classiche divise rosse della Virgin saranno completamente rivisitate dall’iconica stilista inglese in chiave più futuristica e con materiali ecosostenibili come il poliestere riciclato e fili per le cuciture ricavati dalle bottiglie di plastica.

L’obiettivo di Vivienne Westwood è catturare il glamour e lo stile tipici della sartorialità tutta british degli anni ’40.

Naturalmente il colore rosso è confermato: “ I miei vestiti hanno sempre avuto un rapporto dinamico e molto forte con il corpo – rivela Vivenne Westwood – sono fatti per regalare eleganza ed esaltare le forme femminili…. disegno cose che spero aiutino le persone ad esprimere il più possibile la loro personalità.”

Dal canto suo il presidente della Virgin Atlantic, Branson afferma:” … anche dal punto di vista del design la nostra compagnia aerea ama distinguersi dalla folla. Quando abbiamo scelto il designer per il progetto delle nuove divise, eravamo alla ricerca di qualcuno che condividesse il nostro spirito d’avventura, che amasse sfidare lo status quo delle cose creando qualcosa di memorabile.” E con una designer come Vivenne Westwood a capo del progetto verrebbe da dire “missione compiuta Mr Branson!”

Le nuove divise della Virgin firmate Vivienne Westwood saranno presentate alla stampa a luglio, poi entreranno in fase di sperimentazione presso il personale che ne dovrà testare la praticità e solo il prossimo anno saranno sfoggiate dagli assistenti di volo e dai piloti della Virgin.

Categorie: Sport Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: