DW1 di De Bethune .
Fondata nel 2002, la manifattura De Bethune si è distinta per le raffinate ricerche stilistiche e tecnologiche. L’ultima sfida è un orologio di forma modernista, la cui cassa in platino ha anse mobili per meglio adattarsi al polso e contiene un meccanismo dotato di bilanciere anulare in platino e silicio e di dispositivo per la modifica della regolazione cronometrica, che si effettua agendo su pulsanti situati sul fondo della cassa.
CASSA: in platino di forma circolare con anse mobili e corona a ore 12, fondo in platino.
QUADRANTE: a specchio con a vista il bilanciere anulare, lancette Dauphine, indici dei minuti a cremagliera e delle ore circolari.
MOVIMENTO: meccanico a carica manuale, 254 componenti, 53 rubini,6 giorni di riserva di marcia, 28.800 alternanze orarie.
FUNZIONI: ore e minuti.

 www.debethune.ch

Categorie: Orologi.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: