Una collezione piena di colore, fresca e frizzantina.
Come petali variopinti, le ballerine, carry over sono riproposte in forme nuove.
I tagli nel cuoio lasciano scoperti parti del piede rendendo sexy e femminili le calzature.
I sandali bassi declinati nei toni naturali, arricchiti da borchie e accessori in metallo, completano la proposta giorno.
Per la prima volta in collezione fanno il loro ingresso i tacchi alti.
Sempre coerente con il suo stile divertente e spensierato, Paolo Ferrari, dipinge l’estate 2010 su plateau e zeppe dalle tomaie composte da listini intrecciati.
Il nabuk traforato, il granato, la juta e la vernice i materiali di stagione.
L’arancio e l’azzurro predominano. Il colore è il vero protagonista di questa collezione vivace e spumeggiante.

Categorie: Scarpe Donna.

Ultimo aggiornamento: il 15.10.2009