“Mission Impossible 5” per Tom Cruise.  L’attore hollywoodiano ha già firmato per il quinto capitolo.

Perseverare è diabolico, dice qualcuno, allora il bel Tom Cruise lo è cinque volte. Al via i preparativi per “Mission Impossible 5” ed ecco rientrare il ruolo cult di Ethan Hunt, l’inarrestabile protagonista interpretato proprio dall’attore hollywoodiano.

La notizia, confermata dal sito Deadline, è stata accolta con entusiasmo dai milioni di fan dell’attore e di “Mission”.

Dopo l’enorme successo di pubblico ottenuto da “Mission Impossible: Protocollo fantasma”, uscito nel 2011, che ha incassato oltre 700 milioni di dollari, Skydance Productions e Paramount Pictures stanno già lavorando sul quinto film della saga ispirata alla famosa serie tv anni ’70-’80.

Tom Cruise sarà anche coproduttore, questa volta protagonista davanti e dietro la macchina da presa.

Per la regia invece, ancora non c’è un nome. L’ultimo capitolo è stato diretto da Brad Bird, successivamente ingaggiato dalla Disney per “Tomorrowland”, il sito “Deadline” ipotizza un nome, Christopher McQuarrie, lo stesso che diresse Cruise in “Jack Reacher, La prova decisiva”, ma ancora non ci sono conferme.

Ricordiamo che il mitico primo capitolo fu diretto nel 1996 dal grandissimo Brian De Palma, che rilanciò la serie tv ormai finita, ridandole vita, inventando un nuovo franchise d’azione, trainato da un divo d’altri tempi come Tom Cruise, all’epoca giovanissimo.

Il personaggio di Ethan Hunt diventa “Cruise”, legandosi a doppio filo al volto dell’attore. Il boom in sala fu clamoroso, con 457,696,359 dollari incassati.
Cruise – 51anni il prossimo 3 luglio e non sentirli – intanto sta anche lavorando al nuovo film di Guy Ritchie, “The Man From U.N.C.L.E”, in cui reciterà al fianco di Armie Hammer.

Categorie: Gossip Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: