In occasione dell’apertura della nuova boutique londinese, la co-fondatrice di Juicy Couture Gela Nash-Taylor, ha indossato un paio di leggings in pelle, la giacca Erika, entrambe della collezione BIRD Juicy Couture e la gonna Union Jack creata in esclusiva per l’occasione.

Il party ha riempito la nuova maison Juicy Couture di tre piani con celebrities e amici, decorata con palloncini colorati, dolciumi, palme e sabbia, nel puro stile eclettico Juicy.
Jade Jagger, Lily Cole, Amber & Yasmin Le Bon hanno ballato tutta la notte sulle note del famoso trio di DJ newyorkesi MisShapes.

Juicy Couture – 27 Bruton Street
La storia d’amore di Juicy Couture con Bruton Street è iniziata con la scoperta dell’Hartnell Building, sede dell’atelier di Norman Hartnell, in cui lo stilista ha creato l’abito da sposa e vestiti della Regina Elisabetta. L’edificio ha ospitato per cinque anni lo showroom Juicy Couture e quando lo splendido palazzo adiacente si è liberato, Gela Nash-Taylor & Pamela Skaist-Levy, fondatrici e direttrici creative del marchio, hanno colto l’opportunità di acquistarlo per il loro boutique londinese.
Costruita nel 1793 e catalogata come bene di interesse architettonico dalla London Heritage Society, questa dimora georgiana di 650 metri quadrati sarà suddivisa tra due piani destinati al retail e gli altri dedicati agli showroom e agli uffici europei. Era importante mantenere Per Gela e Pam l’atmosfera di quella che era in origine una residenza privata, mettendo in risalto l’irriverenza, lo stile e lo humour inconfondibili che caratterizzano Juicy Couture. La casa di moda ha lavorato in stretta collaborazione con la London Heritage Society per restaurare il più possibile gli elementi originali, tra cui gli otto caminetti, le modanature, le scale e il pavimento in marmo bianco e nero dell’atrio.
Il concetto stilistico per il negozio londinese mette in luce l’identità creativa del marchio mantenendo il suo ruolo nel mondo della moda: trasmettere un senso reale di fantasia hollywoodiana, libertà ed eccentricità californiane. “Siamo assolutamente entusiaste dell’apertura nel quartiere di Mayfair a Londra, soprattutto Gela che è un’anglofila per eccellenza”, commenta Pamela Skaist-Levy.
Aggiunge Gela Nash-Taylor, “Siamo elettrizzate della fantastica espansione di Juicy Couture dal suo lancio. Il negozio rappresenta una tappa speciale e importante di quel viaggio, anche per via dell’ubicazione nel cuore dello storico ed elegante quartiere di Mayfair.”

Juicy Couture
Juicy Couture, fondata nel 1996, è oggi diventata una griffe simbolo di uno stile di vita. La coppia d’assi dietro le quinte, Gela Nash-Taylor e Pamela Skaist-Levy, artefici e oggi a capo della direzione creativa del marchio, immaginano continuamente nuove tipologie di prodotto per ampliare la gamma Juicy Couture. Inizialmente associato alle celebri tute sportive, il marchio si è progressivamente affermato in altri ambiti: prêt-à-porter femminile, calzature, moda mare, orologi, borse, occhiali da sole e da vista, gioielli, pelletteria, profumi da donna e intimo. Juicy propone inoltre abbigliamento per bambini e un vasto assortimento di accessori per cuccioli chic.
 

Categorie: Agenda Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 20.10.2009