Che le pietre abbiano effetti benefici è dimostrato da tempo, la cristalloterapia è sempre piu’ di moda, non solo in occidente.
È credenza diffusa tra la popolazione cinese pensare che i gioielli abbiano poteri magici, anche se non esiste alcuna prova scientifica sulla veridicità di queste affermazioni.

Gli stessi negozianti in genere non amano decantare le proprietà curative dei gioielli, ma se gli vengono poste a riguardo domande che potrebbero incidere sull’eventuale vendita, sono ben felici di parlarne.

Ad esempio secondo Lin, proprietario della gioielleria Yushiyin di Wudaokou, i cinesi amano indossare i gioielli non solo per agghindarsi, ma anche perché “dopo aver indossato un braccialetto per un certo lasso di tempo, le mani e i polsi diventeranno molto più morbidi. Ciò grazie ad un’azione che individua i punti nevralgici presenti nei polsi, analogamente a quanto avviene massaggiando i punti d’agopuntura”.

Zhang Yu, professore presso la School of Jewelry della China University of Geosciences, ha ribadito che secondo i cinesi indossare gioielli avrebbe effetti benefici a lunghissimo termine sulla salute. Grazie alla sua capacità di assorbimento infatti la pelle è predisposta a mettere in circolo, nel corpo umano, anche microelementi come i minerali presenti nei gioielli.

Zhang Yu ha però aggiunto che i tempi di questo processo sono molto lunghi: ci vorranno anni o addirittura decenni di costanza per ottenere benefici. Inoltre il professore si è detto d’accordo con quanto affermato da Lin circa la funzione di massaggio dei punti d’agopuntura svolta da ciondoli o braccialetti.

Tuttavia Li Zhengqing, medico dell’ospedale Xizhihe TCM di Pechino, si è mostrato piuttosto scettico a riguardo.
I braccialetti sarebbero infatti troppo piccoli e leggeri permettere di ottenere gli stessi risultati dei massaggi. È più probabile invece che i gioielli, a causa delle colle e delle tinture colorate utilizzate per la loro forgia, alla lunga risultino dannosi per la salute.

E lo stesso Zhang Yu ha espresso un certo scetticismo circa i poteri di guarigione dei gioielli, e ha sottolineato che, nonostante si possa credere in un potere “magico” dei gioielli, quando una persona si ammala la prima cosa da fare è consultare un medico, non certo indossare un braccialetto.

Zhang Yu ha aggiunto anche che indossare gioielli può influire positivamente sull’umore, scatenando il cosiddetto “Effetto Placebo”, cioè una suggestione a livello psicologico che determina delle risposte a livello somatico, anche se in realtà non è stato ingerito alcun principio attivo. E in effetti sembra che nella storia e nella cultura cinese i gioielli vengano considerati come una particolare fonte di felicità.

Categorie: Gioielli Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: