Lorella Signorino firma un’esclusiva capsule collection per Marks&Spencer…Per una (donna) Speziale: il Made in Italy in corner.

La stilista firma infatti un’esclusiva capsule collection – pochissimi outfit per l’Autunno Inverno 2009-2010 – che creano uno scorcio di stile del mondo rutilante di Lorella nel department store inglese.

Per una Speziale Collection by Lorella….Ovvero,  capi per una donna che alle otto del mattino apre il suo armadio e ne trae solo quei due o tre look in grado di accompagnarla fino a sera senza mai tradire un solo attimo il gusto per la Moda: perchè questo è il diktat di Lorella.
Lei, l’artefice di Love Sex Money, porta così il suo afflato di gioiosa e scanzonata “noblesse vestimentaria” in una linea fatta di pochi pezzi. Quelli giusti.

Fortissimo, per l’occasione, il seguito della stampa inglese, convenuta all’evento, il 30 settembre scorso.
Plauso al Catwalk dress, che per Amanda Bellan, fashion editor del Saturday Times, è stupefacente nella tonalità del blu navy invece del solito nero”.  Stessa passione condivisa con Amber Morales del Daily Mirror, secondo cui alcuni pezzi della Speziale di Lorella “sembrano couture”.
Plauso a stile e tessuti, riconoscibilità per quello che gli inglesi e gli americani definiscono “italian sense of style”. 
In effetti, per una Speziale mixa abilmente alcuni codici universali: la pelliccia super hot (ma finta), il little black dress, cappottini ottanio con profili effetto piuma e le stampe in ordine sparso. Pezzi separati da poter unire senza timore di sbagliare, perché l’effetto finale è garantito. 
Sull’etichetta “per una Speziale”, un incipit di Lorella Signorino, che dopo essersi definita una “presenza visionaria nella moda italiana per oltre vent’anni”, si ritiene “orgogliosa di firmare i modelli per Marks & Spencer .
Abiti “vibranti”, “contemporanei”, capaci di attraversare l’arco di dodici ore grazie all’appeal atemporale.
 

Categorie: Abbigliamento Donna Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 22.10.2009