Il marchio Manlio Paradisi nasce dall’idea di Valentino Natale di creare scarpe da golf di altissimo livello.
Il suo obiettivo era quello di unire lo stile di vita e il design italiano al più alto e innovativo livello di tecnologia applicata alle scarpe da golf.
In collaborazione con Antonio Gazzola, un veterano delle calzature sportive con parecchi decenni di esperienza, il progetto Manlio Paradisi prende vita.
Rigorosamente "Made in Italy" è il valore  di base del marchio, consacrato a produrre solo prodotti di prim’ordine in quanto a tecnologia e design.
Il nome ed il marchio di Manlio Paradisi derivano da un vecchio stemma di una famiglia aristocratica della Regione Marche; l’intento è di conseguire notorietà guardando al futuro in memoria di un passato glorioso.

GDRY
G-DRY è un inserto posizionato sul sostegno ad arco che, creando un microclima ideale ai piedi, permette un maggiore assorbimento del sudore, minimizzando nel contempo l’odore ed incrementando il comfort.
Il mix di assorbimento utilizzato per il G-DRY ha la caratteristica di rigenerarsi quando non si indossano le scarpe. Questa particolarità rende il G-System DRY funzionale e duraturo.
G-DRY è un sistema brevettato.

PELLE

Le scarpe da golf Manlio Paradisi sono interamente realizzate a mano da esperti calzolai della Regione Marche. Per garantire la massima qualità, oltre alla cura delle cuciture a mano e alle finiture artigianali, vengono selezionati esclusivamente pellami italiani di altissima qualità, nel rispetto delle tradizioni della Regione Marche, dove il design calzaturiero italiano è nato e continua a creare tendenze-moda in tutto il mondo.
La suola, assemblata con tre diversi materiali tecnici perfettamente integrati, garantiscono la massima aderenza al terreno, limitando al minimo i danni al green ed al fairway.
Inoltre, l’ OutDry brevettato e il G-Dry system garantiscono le migliori prestazioni unite al massimo comfort.

OUTDRY
Impermeabilità assoluta: Il sistema OutDry sposta la barriera impermeabile dal rivestimento interno alla parte superiore esterna. Come risultato, l’acqua rimane sulla superficie esterna della scarpa e il piede rimane asciutto. In questo modo si elimina la sensazione sgradevole dell’umidità, tipica di calzature con guaina di impermeabilizzazione separata dalla tomaia (sistema Bootie).
Massima traspirazione: la membrana OutDry è specificamente progettata per la protezione dei piedi, consente infatti un’alta permeabilità al vapore acqueo; la membrana OutDry è certificata da primari istituti a livello internazionale. La completa assenza di qualsiasi cucitura del nastro di chiusura, permette di sfruttare al 100% l’impermeabilità all’ acqua di superficie, rendendola altresì permeabile al vapore, aumentando così la totale traspirazione della scarpa.
Comfort ineguagliabile: Il sistema OutDry crea un volume maggiore di aria secca tra il piede e la barriera impermeabile, il che riduce drasticamente il rischio di condensa da eccessiva sudorazione e aiuta a mantenere costante la temperatura  del piede (eliminando la perdita di calore causato da contatto diretto tra piedi – fodera – acqua).
Fit perfetto: Il sistema OutDry crea una barriera uniforme impermeabile sottile (0,05 millimetri). Non ci sono pieghe, cuciture o nastri di tenuta. Questo elimina i potenziali punti di attrito con il piede, e diminuisce di conseguenza il rischio di vesciche ai piedi che abitualmente affliggono i golfisti.
Più agili: grazie al sistema OutDry, l’acqua non penetra all’interno della tomaia tra la parte superiore della scarpa e la fodera, questo rende più leggera e più asciutta la scarpa: sforzo ridotto e migliori prestazioni.
Elevata qualità e durata: I materiali e i processi di lavorazione utilizzati nel sistema OutDry sono progettati per la durata nel tempo in condizioni estreme, e mantengono le loro caratteristiche per l’intera durata della calzatura.

Categorie: Sport Tag: , .

Ultimo aggiornamento: il 27.10.2009