Originali, estroversi e capaci di regalare un’allure unica. I cappellini da cerimonia da sempre affascinano le donne.

Sono un vero e proprio passpartout da abbinare a qualsiasi outfit. Ideali per regalare carattere ad un elegante tubino nero, fantasiosi se abbinati ad un look deciso, straordinariamente romantici quando si sposano ad un look bon ton.

Insomma, di tutti i gusti e colori, nel corso degli anni si sono rivelati veri e propri “oggetti couture”.

Nell’ultima collezione la designer Ilda di Vico gioca con estro e fantasia.
E si sa, il nome di Ilda di Vico è certamente una garanzia di grande maestria e qualità nell’arte della cappelleria.

I suoi modelli hanno avuto l’onore di numerose testate del settore quali Vogue, Elle and Glamour, nonché di numerosi programmi televisivi e sono stati esposti in numerose mostre in giro per il mondo (Dubai, Mosca e Monte Carlo).

Sbarazzini, colorati, sgargianti ma mai privi di classe e sobrietà, i modelli della di Vico incorniciano il volto di chi li indossa, conferendo a questi maggiore femminilità e classe.

Di gran classe i modelli Bridal Couture, delicati, spumosi e morbidi, adatti per il giorno più importante e arricchiti di un candido piumaggio e cristalli Swarovski.

Più moderni, ma non meno chic, i modelli della collezione Couture Headpieces; colorati, eleganti con forti richiami alla natura e ai colori accesi. Per gli amanti di uno stile più eccentrico allora i Couture Hats saranno perfetti.

Realizzati su misura, con i colori e i materiali richiesti, con largo ricorso al piumaggio, sono vere opere d’arte da indossare.

Categorie: Accessori.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: