COCCINELLE APRE TRE NUOVI PUNTI VENDITA A ROMA, BUCAREST, HONG KONG E BIELSKO-BIALA.
Prosegue la crescita del brand in Italia e all’estero con l’apertura di un nuovo negozio a Roma, del primo monomarca in Romania, di un nuovo punto vendita in Polonia, del terzo flagship store a Hong Kong. Salgono così salgono a 72 i punti vendita monomarca del brand.

Raffica di nuove aperture per Coccinelle, l’azienda italiana leader nella produzione di borse, scarpe e accessori.
Il marchio inaugurerà il 12 novembre a Bucarest, in Calea Victoriei, una delle arterie principali della città, il primo flagship store in Romania. Il nuovo negozio – che si sviluppa su una superficie di quaranta metri quadrati – si trova all’interno del prestigioso Radisson Hotel, uno dei più lussuosi alberghi di Bucarest, nel cuore della città, punto d’incontro cosmopolita e zona che ospita più importanti brand internazionali del lusso.

Il flaghship store è stato progettato con un approccio minimal secondo lo store concept dei negozi Coccinelle, per creare un ambiente luminoso e sofisticato  in cui ogni dettaglio valorizza i prodotti esposti e li esalta grazie ad accostamenti eleganti: nello spazio total white si alternano infatti book case in rovere scuro e strutture più lucide in tonalità neutre,  il tutto illuminato da specchi elegantemente rifiniti in nichel.

Nella metà del mese di novembre, Coccinelle aprirà anche il suo terzo negozio a Hong Kong, all’interno del prestigioso mall Times Square, in Causeway Bay, una delle zone di shopping più frequentate della città.

Nei giorni scorsi Coccinelle ha inaugurato un flaghship store in Polonia, a Bielsko-Biala, importante cittadina commerciale nel sud del Paese. Il negozio è situato all’interno dello shopping center Galeria Sfera e si sviluppa su 40 metri quadrati di superficie espositiva.

Anche in Italia proseguono le aperture dei monomarca Coccinelle: oggi infatti verrà inaugurato a Roma Fiumicino un flagship store di 30 metri quadrati – in condivisione con il marchio Braccialini –  con due vetrine che mettono in risalto il prodotto con un design elegante e raffinato.

“L’alto tasso di crescita registrato negli ultimi anni dalle economie dei Paesi dell’Europa dell’Est costituisce un fattore strategico nel lungo periodo per garantire il costante sviluppo del brand  e proseguire nella strategia di sviluppo internazionale della nostra rete distributiva – spiega Mireia Lopez Montoya, direttore generale di Coccinelle. – In quest’ottica rientrano sia l’apertura del primo monomarca in Romania, mercato giovane e dinamico, che rispecchia pienamente i valori e l’identità del nostro brand, sia la nuova apertura in Polonia. I Paesi dell’Est Europa offrono infatti interessanti opportunità di crescita che il nostro brand intende cogliere”.

Grazie alle nuove aperture, sale così a 72 il numero dei punti vendita monomarca Coccinelle nel mondo, 33 dei quali all’estero.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 04.11.2009