A Nashville, nel Tennessee, si è tenuto il 5 giugno presso la Bridgestone Arena, il CMT Music Award 2013.

La vittoria condivisa e voluta fortemente da tutti è andata a Carrie Underwood, che dopo un’emozionante performance riguardante un tributo dedicato alle vittime del tornado in Oklahoma, si aggiudica il trionfo totale. In quest’edizione del CMT Music Award, la figura della donna viene sublimata, tant’è vero che altre due fanciulle meravigliose si aggiudicano due premi a testa.

Si tratta di Miranda Lambert e Florida Georgia Linea.

Non sono mancati momenti emozionanti, grazie a esibizioni “bianche”, sia per le voci che per l’abbigliamento, e non sono mancati occhi lucidi, cartelloni e incitamenti da parte del pubblico partecipe ed entusiasta.

Così come ci sono stati momenti affascinanti e estremamente rock, grazie ad abiti rossi, stivali lunghi anni ’80 e chitarre elettriche sfoggiate con sapienti gesti della scena punk.

Un esordio di Jason Aldean è stato acclamato e accolto nel migliore dei modi: con una scia di applausi forte e densa, così come la neo-mamma Kristen Bell ha sfoggiato un corpo mozzafiato nonostante la gravidanza. Suggestivo e affascinante, il CMT Music Award 2013 è stata una rivelazione totale.

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: