Milano Moda Uomo apre con Corneliani e Zegna. Dal 22 a 25 giugno a Milano.

A Il calendario del prossimo Milano Moda Uomo è stato ufficializzato nonostante la rivoluzione ai vertici della Camera della Moda italiana e dopo giorni di commenti al vetriolo, polemiche e appelli.

Ad aprire, come la scorsa edizione, sarà Corneliani, seguito da Ermenegildo Zegna, che quest’anno presenterà la collezione in un’unica sfilata, non più con il doppio defilé come in passato, e abbandonerà la location tradizionale in Via Savona alla volta di Piazza VI Febbraio.

Sempre il primo giorno sarà la volta del giovane Andrea Pompilio, che sarà ospitato da Giorgio Armani sulla passerella di via Bergognone.

Il programma prevede  a Milano 37 show in quattro giorni, dal 22 al 25 giugno.

Si alterneranno  gli stilisti più blasonati come Versace a Prada, passando per Bottega Veneta, Gucci e Fendi, alle new entry: Andrea Incontri, già presente nel calendario per la donna, lo stilista cinese Jiwenbo e Philipp Plein, che per la prima volta entra nel calendario ufficiale con la sua attesissima sfilata-spettacolo, uno degli happening più chiacchierati della Fashion Week milanese.

Ma faranno parlare anche i grandi assenti come Burberry Prorsum, Enrico Coveri e, come annunciato nei giorni scorsi, Moschino, che quest’anno ha preferito Shanghai alla capitale italiana della moda.

I seguitissimi Dolce&Gabbana invece, hanno chiesto di essere cancellati.
In chiusura Giorgio Armani come ogni anni, l’appuntamento con la linea di Emporio Armani invece, è fissata per il giorno prima.

PROSSIME EDIZIONI
Milano Moda Uomo 12-16 gennaio 2013
Milano Moda Uomo 22-26 giugno 2013
Milano Moda Uomo 11-15 gennaio 2014
Milano Moda Uomo 21-25 giugno 2014
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Agenda Tag: , , , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: